Pubblicato il

Totum Amoris Est – Lettera Apostolica nel IV centenario della morte di San Francesco di Sales

Totum Amoris Est

Lettera Apostolica nel IV centenario della morte di San Francesco di Sales

PAPA FRANCESCO 

Invito alla lettura del Rettor Maggiore dei Salesiani di Don Bosco Ángel Fernández Artime;

Commenti e approfondimenti curati da Morand Wirth, Michele Molinar, Gianni Ghiglion;

Caro Lettore,

abbiamo il piacere di informarti dell'uscita della Lettera Apostolica nel IV centenario della morte di San Francesco di Sales, edita da Elledici, con invito alla lettura del Rettor Maggiore dei Salesiani di Don Bosco Ángel Fernández Artime e i commenti e approfondimenti curati da Morand Wirth, Michele Molinar e Gianni Ghiglione.

Papa Francesco ci conduce verso San Francesco di Sales, un maestro di vita spirituale

«Accostare la figura e i testi di San Francesco di Sales è sempre una sorpresa appassionante, perché in essi viene proiettata una visione cristiana adulta, intensa e tutt’altro che pesante. Proporlo oggi significa aiutare tutti ad essere accompagnati da un maestro di vita spirituale, esperto di umanità e profondamente sapiente nelle cose di Dio. Davvero “Dio è il Dio del cuore umano” e andiamo a lui con tutto noi stessi perché è lì che tutto giunge a maturazione e a pienezza»

(Dal commento di Michele Molinar).

 

Totum Amoris Est

Lettera Apostolica nel IV centenario della morte di San Francesco di Sales

PAPA FRANCESCO

Per motivi legali connessi ai diritti d'autore gestiti dalla Libreria Editrice Vaticana il libro sarà acquistabile solo a partire dall'11 gennaio 2023.

Pubblicato il

Quaranta storie per imparare la saggezza: i podcast di don Bruno Ferrero

“Quaranta storie per imparare la saggezza”

di don Bruno Ferrero

Don Bruno Ferrero presenta quaranta storie per imparare la Saggezza, una raccolta di racconti ripresi dalle sue pubblicazioni per ELLEDICI rivolte ai più piccoli, per concludere la giornata con una dolce storia ed un buon pensiero.

Tutte le storie sono disponibili come podcast, pubblicati sulle principali piattaforme, e come video. Trovate tutte le informazioni su come ascoltarle nella landing page dedicata:

Scopri inoltre le storie di don Bruno nei suoi libri, pubblicati per ELLEDICI:

Pubblicato il

Evento di presentazione del libro “Al di là del lago” di Davide Cannella

Evento di presentazione del libro “Al di là del lago” di Davide Cannella

Siamo lieti di annunciare la presentazione del nuovo libro di don Davide Cannella dal titolo “Al di là del lago” con disegni di don Davide Cannella e prefazione di Silvia Mezzanotte, edito da Elledici.

Una fiaba dedicata alla bellezza della donna, al suo coraggio, alla sua determinazione e alla sua forza.

L'evento è in programma giovedì 1 dicembre 2022 alle ore 17.30 presso l'Aula Magna del Seminario Arcivescovile di Cagliari (via Monsignor Cogoni 9). Saranno presenti l'autore Davide Cannella e Silvia Mezzanotte, mentre Giuliano Marongiu presenterà e modererà l'evento.

Durante la presentazione saranno disponibili copie del libro per la vendita.

Per informazioni: davidecannellafiabe@libero.it

Pubblicato il

La Gioia – Il nuovo libro di Papa Francesco

La Gioia

Il nuovo libro di Papa Francesco

Introduzione di Dario Edoardo Viganò

Caro Lettore,

abbiamo il piacere di informarti dell'apertura delle prenotazioni del nuovo libro di Papa Francesco in uscita il 31 ottobre 2022: “La Gioia“, con introduzione di Dario Edoardo Viganò, edito da Elledici.

Uno strumento per riflettere sul tema della gioia

«Non esiste un cristiano senza gioia» ci ricorda papa Francesco. Una gioia che scaturisce dall’abitare la Parola, la quale scruta pensieri e sentimenti del cuore. La gioia, di cui il presente testo è occasione di continua riflessione quotidiana attraverso alcuni brani tratti dai più differenti (ed eterogenei) interventi di papa Francesco, non si identifica con il semplice stato d’animo di chi è felice: «Non è un semplice divertimento, non è un’allegria passeggera. Piuttosto, la gioia cristiana è un dono dello Spirito Santo».

Questo libro vuole consegnare al lettore l’occasione per tessere un proprio personale cammino di riflessione sul tema della gioia attraverso le omelie, i discorsi e i documenti di papa Francesco nel corso di quasi dieci anni di pontificato. Per favorire l’orientamento e il discernimento del lettore, si è scelto di ripartire i testi del Santo Padre secondo tre aree tematiche, o meglio tre percorsi di approccio alla gioia. Tre tracciati che si squadernano a partire da tre verbi: anzitutto ESSERE, ossia l’individuazione della gioia che è il gusto e la bellezza delle relazioni; CONDIVIDERE, che è la gioia nell’impegno e nell’amicizia sociale; infine, TESTIMONIARE, ovvero la gioia di vivere al modo di Dio.

Mons. Dario Edoardo Viganò

Dentro il libro

La felicità non è destinata solo ad alcuni fortunati, è un potere nascosto che si trova dentro di noi e la sua rivelazione è in grado di cambiare ogni aspetto della nostra esistenza. Gioia, una parola semplice ma al tempo stesso ricca di sfumature e rimandi evangelici. Unendo saggezza pratica e spiritualità, Papa Francesco, con un linguaggio toccante ma semplice arriva al cuore di tutti, offrendo strumenti per cogliere nuove possibilità e nuove opportunità per vivere ogni giorno con gioia la nostra vita.

Il nuovo libro di Papa Francesco

La Gioia

Introduzione di Dario Edoardo Viganò

Pubblicato il

Note di Pastorale Giovanile – programmazione 2023

Note di Pastorale Giovanile

Per una PG quotidiana, accanto ai giovani, in rete “sinodale”

Rivista mensile. Otto numeri l’anno.

NPG entra nel suo 57° anno di vita, con una maturità consolidata e con la voglia ancora di ascoltare, dialogare, proporre, nel cantiere giovanile. Con nomi e volti nuovi di collaboratori. Per essere sempre più vicini ai ragazzi e ai giovani, nelle loro periferie, là dove essi vivono e ricercano e sperano e osano. E per essere di qualche aiuto a chi ha a cuore i giovani e la loro vita, l’educazione e l’evangelizzazione, guardando in avanti, non con sterili geremiadi.

Il progetto

Stare con i giovani “porzione la più delicata e la più preziosa dell’umana società” (don Bosco) e con coloro che hanno a cuore la loro vita. E stare con loro umilmente e coraggiosamente, nel loro quotidiano, non solo in attesa di celebrazioni di eventi pur significativi come la prossima GMG di Lisbona o il Sinodo dei Vescovi, che pur offrirà piste di cammino anche per la PG. E “stare con” vuol dire ascoltare, condividere, assumere, decidere e camminare insieme. Questo è il nostro progetto, la nostra ferma intenzione.

La rivista

Ispirata al carisma del santo educatore dei giovani, don Bosco, fa della “cura” e accompagnamento educativo dei giovani (e dei più “poveri” di essi) la sua scelta di fondo, sollecitando a questo le comunità ecclesiali e gli educatori, perché dedichino ai giovani le migliori risorse di mente e di cuore. La sua proposta è articolata in dossier, studi, esperienze e offerta di materiali per il lavoro insieme e di gruppo; entra in dialogo con le migliori esperienze sul territorio, nelle diocesi e presso associazioni e movimenti, arricchendo così le reciproche riflessioni.

Il sito (totalmente gratuito)

Si presenta come un archivio di quanto prodotto finora nella rivista e nelle varie comunità ecclesiali. Le proposte di NPG hanno anche un “seguito” e ampliamento digitale, con la Newsletter mensile a cui è possibile iscriversi. Per aiutare tutto questo lavoro NPG chiede fiducia e… amicizia, pur in tempi di crisi (economica), tenendo i costi dell’abbonamento… al livello della sua sopravvivenza!

Note di Pastorale Giovanile

Rivista mensile. Otto numeri l’anno
Pubblicato il

Artemide Zatti parente dei poveri – Il nuovo libro di Enzo Bianco

Artemide Zatti
Parente dei poveri

Il nuovo libro di Enzo Bianco

Caro Lettore,

abbiamo il piacere di informarti della pubblicazione del nuovo libro “Artemide Zatti parente dei poveri” dell'autore Enzo Bianco, edito da Elledici.

La storia del primo coadiutore salesiano

Enzo Bianco racconta la vita di Artemide Zatti (1880-1951), primo coadiutore salesiano che giunge all’onore degli altari. Emigrato ancor giovane con la famiglia in Argentina, dedicò la vita nell’assistenza degli ammalati più poveri a Viedma.

Punti di forza

  • DI FACILE LETTURA E CONCISO

    per conoscere un’importante figura del mondo salesiano

  • DALLA PENNA DI UN ESPERTO

    e affermato biografo dei santi e beati salesiani

  • PRATICO FORMATO

    ideale per la distribuzione ai gruppi di fedeli della biografia del prossimo santo salesiano

  • UNA COLLANA

    che presenta in modo sintetico, puntuale e appassionato i testimoni della fede più amati

Autore

ENZO BIANCO, Salesiano di Don Bosco, sacerdote e pubblicista, ha compiuto gli studi teologici presso l’Università Pontificia Salesiana, e di giornalismo e pubblicità presso la scuola Superiore di Giornalismo dell’Università Cattolica. Ha insegnato Comunicazione pastorale presso la sede torinese dell’UPS.

Il nuovo libro di Enzo Bianco

Artemide Zatti
Parente dei poveri

Per approfondire Artemide Zatti

Siamo lieti di annunciare inoltre l'apertura delle prenotazioni del nuovo libro di Pierluigi Cameroni in uscita l'8 ottobre 2022: Artemide Zatti parente dei poveri“, edito da Elledici.

Una biografia approfondita

Dalla penna di don Pierluigi Cameroni, Postulatore Generale ed esperto della vicenda umana e spirituale di questo figlio di Don Bosco, una biografia approfondita e appassionata per conoscere un’importante figura del mondo salesiano.

Pubblicato il

“Passodopopasso” – Il nuovo progetto catechistico è completo e ti aspetta in libreria!

Passodopopasso

6 sussidi interattivi per educare i ragazzi alla fede

Caro Lettore,

abbiamo il piacere di informarti del nuovo progetto pastorale e catechistico “Passodopopasso” che diventa completo nelle sue 6 tappe, con sussidi interattivi e guide per i catechisti.

  • PENSATO

    per i bambini e i ragazzi di oggi digitalizzati e sempre connessi

  • SPERIMENTATO

    ampiamente da catechisti e parroci

  • COSTRUITO

    con una metodologia innovativa e coinvolgente

  • IMPOSTATO

    su laboratori e attività per bambini, ragazzi, genitori e catechisti

Forniamo di seguito i contenuti del progetto.

Una proposta per l’educazione alla fede dei bambini e dei ragazzi di oggi

Passodopopasso è l’ultimo progetto pastorale e catechistico di una lunga serie di sussidi della editrice Elledici. La pubblicazione del progetto Passodopopasso ha segnato una svolta importante nella catechesi di molte parrocchie italiane. Vuole essere la risposta al delicato problema dell’educazione alla fede dei bambini e dei ragazzi di oggi, “digitalizzati” e sempre connessi con i social, ma lontani dall’annuncio della Bella Notizia che è il Vangelo. È stato elaborato nell’arco di sei anni e ha fatto un lungo percorso. Ora il cammino di fede dei bambini e dei ragazzi con le loro famiglie è completo e sperimentato. L’idea è semplice ma declinata in modo originale e accattivante: costruire incontri di catechesi come un’esperienza viva ed entusiasmante alla scoperta di Gesù e del suo messaggio, da vivere dai giovani destinatari insieme alle loro famiglie e alla comunità parrocchiale.

Dentro il progetto

L’opera completa si compone di:

  • 2 Calendalbum per il primo e secondo anno, da appendere in casa come un calendario, aperti alla “tappa” vissuta nel gruppo, per coinvolgere tutta la famiglia;
  • 2 Notebook per il terzo e quarto anno, si differenziano dai testi che rimandano alla scuola, proponendo uno stile che si ispira al laboratorio, al fare e agli strumenti tecnologici;
  • 2 Agendum per il quinto e sesto anno, pensati con l’aspetto di un’agenda per preadolescenti, che richiama al laboratorio, al fare e invita – alla latina – ad “agire”;
  • 6 Guide per i catechisti, una bussola per il cammino di fede per preparare e vivere gli incontri con i bambini e i ragazzi e come autoformazione e laboratori per i catechisti;
  • Sussidi integrativi (La festa del perdono – Dalla vita alla Messa – Alla scoperta della Messa – Il mio Vangelo per il Bible Journaling – La linea del tempo – Canti originali – Icona delle Parabole della misericordia).

Una formazione su misura!

Gli autori e i collaboratori di Passodopopasso sono disponibili per incontri e scuole di formazione per chi desidera adottare il progetto, sia nelle singole parrocchie che nelle proposte diocesane. Gestiscono incontri vivaci, interessanti e molto ricchi nello stile del progetto stesso.

6 sussidi interattivi per educare i ragazzi alla fede 

Passodopopasso

Pubblicato il

Un tuffo nella Bibbia – Il nuovo libro di Mario Carminati

Un tuffo nella Bibbia

Il nuovo libro di Mario Carminati

Prefazione di Mons. Erio Castellucci

Caro Lettore,

abbiamo il piacere di informarti della pubblicazione del nuovo libro “Un tuffo nella Bibbia” dell'autore Mario Carminati, con la prefazione di Mons. Erio Castellucci, edito da Elledici.

Un punto di accesso agli accenti della Bibbia

Dio vuole raggiungere ogni uomo, ogni lingua, ogni popolo. Ma gli accenti sono infiniti. Pensiamo solo ai generi letterari che gli autori biblici utilizzano per esprimere la loro esperienza di Dio, dando così voce alla fede di intere generazioni… davvero il Signore, conoscendo da par suo il cuore umano, ne scandaglia tutti gli angoli. A me sembra bellissimo, e delicato, che Dio si adatti ai nostri linguaggi e non abbia inventato una “sua” lingua sacra. Sa dire le cose più belle, quelle che riguardano il senso del cielo e della terra, con le nostre misere parole. Don Mario, caro amico fin dai tempi degli studi romani, in questo libro rende accessibile e gradevole a tutti l'accostamento ai testi della Bibbia. Introduce ad uno ad uno i 73 libri che compongono questa immensa lettera di Dio, facendo pregustare al lettore le ricchezze che incontrerà: con semplicità, prendendolo per mano, invogliandolo ad entrare nel testo stesso. Gli sono riconoscente per questo lavoro e sono sicuro che gliene saranno anche i lettori.

Mons. Erio Castellucci

Dentro il libro

Un piccolo “prontuario” della Bibbia che consente di conoscere, in modo semplice e immediato, i tratti salienti dei suoi numerosi libri. La presentazione di ciascuno di essi, unita ad alcune loro brevi parti, consente immediatamente al lettore di intuire gli aspetti fondamentali del libro e anche di intravvedere alcune sue attualizzazioni. Una pubblicazione particolarmente utile per catechisti, insegnanti di religione, operatori nel campo dell’arte, lettori e operatori pastorali. Può rivelarsi sorprendentemente interessante e attraente un po’ per tutti, soprattutto per chi è lontano da anni dalla fede e non ha mai letto la Bibbia.

Autore

MARIO CARMINATI sacerdote della diocesi di Bergamo, ha insegnato catechetica e si è occupato per lunghi anni della catechesi regionale e diocesana, collaborando con commissioni nazionali ed europee. In anni più recenti è stato parroco nella comunità di Celadina ed ora è Arciprete di Seriate, la più ampia parrocchia della diocesi di Bergamo, purtroppo nota per le tristi vicende legate al Covid. È autore di diverse pubblicazioni catechistiche.

Il nuovo libro di Mario Carminati

Un tuffo nella Bibbia

Prefazione di Mons. Erio Castellucci

Pubblicato il

Lettera del Direttore Editoriale Elledici – Don Rossano Sala

Lettera del Direttore Editoriale Elledici 

Don Rossano Sala

Cari Amici di Don Bosco,

vi raggiungo, come nuovo Direttore Editoriale ELLEDICI, con alcune comunicazioni importanti, da estendere a tutte le vostre realtà locali, soprattutto quelle parrocchiali e oratoriane.

LDC, come già sapete, in dialogo con i superiori maggiori e con l’Ispettoria salesiana ICP (che è titolare dell’editrice) a partire da quest’anno hanno fatto scelte importanti in vista di un autentico e serio rilancio dell’editrice.

Pian piano si stanno riprendendo in mano le cose da tutti i punti di vista. È un cammino impegnativo, ma anche una sfida esaltante per tutti noi.

È dal gennaio 2019 che sono nel Consiglio di Amministrazione di LDC e passo dopo passo stiamo davvero crescendo attraverso un forte rinnovamento.

LDC sta ridisegnando la sua presenza all’interno del campo editoriale con sapienza e prudenza, attraverso un discernimento continuo.

Bisogna essere creativi nel pensare a nuove presenze e presenze nuove nel nostro mondo editoriale e comunicativo.

Dopo queste doverose premesse, trovate in allegato il Catalogo Catechismi & Sussidi 2022-23, a cui abbiamo lavorato per tutta l’estate. Rimane chiaro che LDC è leader indiscussa del mondo della catechesi, con progetti innovativi in cui ci siamo impegnati a fondo in questi ultimi anni. Soprattutto il progetto “Passo dopo passo”, concluso in tutti i suoi sussidi e passaggi, è il supporto divenuto in questi anni primario nel percorso di iniziazione cristiana di molte diocesi sparse per il territorio italiano. È la nostra punta di diamante, invidiataci da tanti e già in traduzione in diverse lingue. Tra le riviste LDC invece, Dossier Catechista si afferma come leader nella formazione e nell’aggiornamento dei catechisti in tutt'Italia: un vero e proprio supporto per programmare e organizzare al meglio gli incontri di catechismo, soprattutto in questo periodo di ripresa delle attività.

Il primo invito che vi faccio attraverso questa lettera è quindi quello di far arrivare alle vostre realtà locali questa comunicazione, che potrà certamente essere declinata da voi nel miglior modo possibile. Soprattutto l’ambito parrocchiale e oratoriano, più legato ai cammini di iniziazione alla vita cristiana, rimane per noi un campo privilegiato – seppur non certamente esclusivo – di impegno editoriale.

Con stima e amicizia.

Don Rossano Sala

Pubblicato il

Recensione del libro “Verso l’alto” di Gianni Ghiglione

Verso l’alto

Cammino di vita cristiana in compagnia di san Francesco di Sales

San Francesco di Sales, esempio per i giovani

Il settimanale diocesano di Torino La Voce E il Tempo in uscita (domenica 31 luglio 2022), dedica un’articolo al libro Elledici di don Gianni Ghiglione “Verso l’alto“. Di seguito la recensione a cura di Marina Lomunno.

***

«A tutti i giovani che sognano di diventare un capolavoro. A tutti coloro che aiutano i giovani a camminare verso il Signore».

È la dedica che l’autore, salesiano, studioso di san Francesco di Sales – il Vescovo di Ginevra dottore della Chiesa di cui quest’anno ricorre IV centenario dalla morte – ha scelto per il suo ultimo libro sul santo, «Verso l’alto. Cammino di vita cristiana in compagnia di san Francesco di Sales» (Elledici).

Francesco di Sales del resto è il patrono a cui don Bosco ha voluto consacrare la sua congregazione e don Ghiglione si è sempre occupato di pastorale giovanile e universitaria. Già la copertina – un giovane escursionista che cammina su una vetta innevata verso una croce – invita in questa torrida estate a mettere il libro nello zaino. Sì perché don Gianni apre il suo testo colloquiando con san Francesco chiedendogli di dargli una mano ad essere fedele al suo carisma per «far nascere nei più giovani il desiderio di una vita cristiana orientata verso l’altro».

San Francesco in questo dialogo immaginario risponde all’autore: «Perché hai scritto queste pagine?» dal momento che don Gianni con numerosi studi ha già scandagliato la vita e le opere del santo di Ginevra… «Per proporre ai più giovani la ‘Filotea’ o ‘Introduzione alla Vita Devota’, l’opera più famosa di san Francesco».

Don Gianni è convinto che il carisma di san Francesco di Sales possa guidare anche i ragazzi e le ragazze che oggi vogliono puntare in alto, per «vivere e non vivacchiare», come diceva un altro giova- ne torinese, tal beato Pier Giorgio Frassati… E il testo di don Gianni è proprio concepito come una guida «spirituale», una lettura che può accompagnare l’estate mentre si è in viaggio unendo i passi lungo la strada con quelli dell’anima ispirati alle parole del santo. Sfogliamo l’indice: primo capitolo «La mappa e il sentiero» che prevede una sosta: «il desiderio». Segue «L’attrezzatura nello zaino»: preghiera, Parola di Dio, Eucaristia e riconciliazione. Il terzo capitolo si intitola «Il cammino continua», non ti fermare.

San Francesco, tramite don Gianni, ci suggerisce come proseguire l’itinerario spirituale: con quali atteggiamenti si deve salire verso l’alto? Ecco gli ingredienti: «Pazienza, dolcezza, mitezza e bontà, umiltà. E ancora amicizia e prudenza nel parlare».

Nell’ultimo capitolo troviamo le «coordinate» per «Raggiungere la vetta»: «l’abbandono alla volontà di Dio». «Il titolo ‘Verso l’alto’ e la fotografia della copertina dicono che il testo usa la metafora di un’escursione in montagna», spiega don Ghiglione. «Come la Filotea, anche il mio libro si può considerare un manuale verso una vita cristiana santa in compagnia e sotto la guida di Francesco di Sales, un Santo! In ogni escursione ci sono delle tappe, così anche il libro offre al lettore delle tappe. La prima è la più importante, quella che dà il via a tutto il resto e consiste nel passare da un iniziale desiderio di incontrare Dio alla ferma decisione di raggiungerlo e di rimanervi fedele. La vita santa verso la quale Francesco guida è aperta a tutti e tutti ce la possono fare e questo è incoraggiante: tutti, ciascuno con il proprio passo, senza lasciare la propria vita quotidiana, possono arrivare in cima. È una bella notizia!». Infatti san Francesco di Sales è sta- to un grande comunicatore di buone notizie, del Vangelo: noti sono i manifesti che faceva affiggere ai muri di Ginevra e i foglietti che infilava sotto le porte delle case. Per questo è anche patrono dei giornalisti.

Marina LOMUNNO