Madre Isabella de Rosis

3,50 3,33

Apostola del Sacro Cuore

Autore: Di Nardo Antonio

Isabella nasce a Rossano Calabro (CS) il 9 giugno 1842 nella famiglia baronale De Rosis. Passa gli anni della gioventù al Collegio di Santa Chiara a Napoli, dove matura la sua vocazione religiosa, consacrandosi privatamente al Sacro Cuore di Gesù. Tornata a casa, però, è osteggiata dai famigliari nella sua scelta di vita. Prova alcune esperienze in diverse congregazioni, senza peraltro trovare la sua strada. Dopo esser guarita da una grave infermità, a Napoli, Isabella, il 24 ottobre 1875, dà inizio ad una nuova Congregazione: le Suore Riparatrici del Sacro Cuore. Nella città partenopea, in seguito ad un voto, Madre Isabella farà costruire un Santuario dedicato al Sacro Cuore. Il suo Istituto si espanderà in Italia e nel mondo. Madre Isabella muore l’11 agosto 1911. L’originalità della sua opera spirituale, all’interno della devozione al Sacro Cuore, già viva nella Chiesa del suo tempo, si caratterizza per il tema fondamentale della riparazione come atto ecclesiale.

Data di pubblicazione: 14/12/2011
Lingua: Italian
Pagine: 48
Editore: ELLEDICI – VELAR

Cod: 04722
Codice EAN: 9788801047226

Scaffali: Testimoni della fede e luoghi dello Spirito|Testimoni della fede
Argomenti: De Rosis, Isabella
Collane: Biografie
Destinatari: Adulti, Religiosi/Consacrati

Disponibile

Informazioni aggiuntive

Peso 0.100 g
Dimensioni 3 × 120 × 205 mm
Collane

Argomenti

Autori

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Madre Isabella de Rosis”

I libri della collana Biografie