Posted on

I Crononauti e L’incredibile Viaggio

I Crononauti e L’incredibile Viaggio

di Paolo Gulisano

(Editrice Elledici – pagine 168 – € 9,90)

Chi sono i Crononauti? Da dove vengono? Qual è la loro missione? Ecco una nuova ed entusiasmante avventura per ragazzi con il nuovo libro di Paolo Gulisano, I Crononauti e L’incredibile Viaggio (Editrice Elledici, pagine 168, € 9,90).

Una storia fantastica che ha come protagonisti degli intrepidi viaggiatori, i Crononauti che, grazie alla loro macchina del tempo, la Cronosfera, arrivano da ventimila anni nel futuro, dall’Impero dei Quattro Mari, decisi a cambiare le sorti sconvolte del pianeta Terra, partendo dal passato. Proprio uno di loro, approdato nella seconda metà dell’Ottocento, chiede aiuto a un giovane aspirante scrittore francese (un certo Giulio) per poter ritrovare gli altri Crononauti che, a causa degli sbalzi cronologici, si sono dispersi nello spazio e nel tempo.

Grazie all’aiuto prezioso del giovane Giulio e all’utilizzo di un trasmettitore che li accomuna tutti, l’olophone, i nostri protagonisti cercheranno di riunirsi, facendo un viaggio nel sottosuolo, un giro del mondo, ventimila leghe sotto i mari, una traversata della Russia e persino una spedizione verso la Luna.

Un viaggio incredibile, ma possibile per chi crede nella forza della fantasia.

I Crononauti, tra cui il Capitano Nemo, Phileas Fogg, Michele Strogoff, proveranno così a portare un messaggio ai grandi della Terra per evitare le catastrofi future del mondo date dall’orgoglio dell’uomo, cercando di correggere la Storia, di cambiare il passato per modificare il futuro. Un’impresa utopica. Venuti per insegnare, si troveranno in realtà a imparare.

I libri che Giulio scriverà dopo aver conosciuto i Crononauti diventeranno una cronaca di quelle avventure, un modo per informare dell’esistenza di grandi tecnologie per chi verrà dopo di lui.

Un romanzo fantastico che trae spunto dai famosi racconti di Jules Verne, con nuovi ingredienti:

un po’ di Steam Punk, un po’ di Fantasy, un po’ di Science Fiction e un pizzico di distopia.

Una storia piacevole, divertente, emozionante, capace di trasmettere utili spunti di riflessione adatti ai ragazzi, grazie al messaggio della fede che spicca nelle pagine e nei discorsi dei protagonisti: con la fede c’è collaborazione, c’è umanità, c’è speranza per un presente e un futuro migliore.

L’autore: PAOLO GULISANO è un medico di professione e uno scrittore per passione con due grandi interessi: lo sport, in particolare il basket, e il fantasy. Insieme al suo amato Gilbert Keith Chesterton (è vicepresidente della Società Chestertoniana Italiana), condivide il motto di diffidare di chi si occupa di una cosa sola. Per questo ha scritto libri su diversi argomenti: storia medioevale, vite di santi antichi e moderni, mondo celtico. Nel tempo libero tiene conferenze sul Medioevo, sul mondo di Star Wars, ed è considerato uno dei maggiori esperti di Tolkien in Italia. Per Elledici ha scritto anche Il prodigio di Lisbona.