Le Sette porte del peccato

1,00 0,95

Indagine sui sette vizi capitali

Autore: Enzo Bianco

Quello del peccato può sembrare un concetto vecchio e oggi decisamente superato. Non sarebbe meglio parlare in positivo, per esempio dell’amore di Dio? Appunto: il peccato è solo il lato B, l’altra faccia dell’amore. Nasce da un’inclinazione nefasta che l’Homo Sapiens porta dentro il proprio Dna fin dalle sue origini. Parlare del peccato è dunque soltanto un modo diverso di parlare della bellezza dell’Amore. È ciò che fa questo libretto trattando a uno a uno i sette peccati “capitali” (superbia, avarizia, invidia, ira, lussuria, gola e accidia) così chiamati perché considerati come condottieri, messi “a capo” d’una moltitudine d’altri peccati minori.

Data di pubblicazione: 21/11/2008
Lingua: Italian
Pagine: 36
Editore: ELLEDICI

Cod: 07261
Codice EAN: 9788801072617

Scaffali: Maria|Spiritualità e preghiera
Argomenti: Peccato|Teologia morale
Collane: Mondo nuovo
Destinatari: Tutti

Questo prodotto è in prenotazione. Verrà spedito a partire dalla data di uscita presente nella scheda. Se usi la carta di credito come strumento di pagamento, la prenotazione resterà valida solo per 25 giorni.

Prenotabile

Informazioni aggiuntive

Peso 0.020 g
Dimensioni 3 × 110 × 185 mm
Collane

Argomenti

,

Autori

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le Sette porte del peccato”

I libri della collana Mondo nuovo