Ebrei e cristiani. Da una identità comune alla separazione

9,80 9,31

Il mondo della Bibbia n. 4 2012

Autore: vari Autori

Questo numero della rivista completa la panoramica sulle religioni monoteiste, osservando la relazione tra Ebraismo e Cristianesimo, dalle origini “gemellari” fino alla loro separazione. Gli autori ci aiutano a comprendere la relazione non facile tra i due “gemelli”, testimoniata dai documenti di Matteo e Giovanni, fino alle barriere innalzate dai vertici delle due religioni, i quali avvalendosi del concetto di eresia, gradualmente maturato nei secoli, forzarono la separazione a suon di anatemi.

Data di pubblicazione: 06/11/2012
Lingua: Italian
Pagine: 64
Editore: ELLEDICI

Cod: 05302
Codice EAN: 9788801053029

Scaffali: Bibbia – testo biblico|Bibbia – studi
Argomenti: Bibbia|Cristianesimo|Ebraismo
Collane: Mondo della bibbia (Il)
Destinatari: Biblisti, Operatori pastorali, Laici impegnati

Disponibile

Informazioni aggiuntive

Peso 0.290 g
Dimensioni 4 × 220 × 280 mm
Collane

Argomenti

, ,

Autori

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ebrei e cristiani. Da una identità comune alla separazione”

I libri della collana Mondo della bibbia (Il)