Oltre il cattolicesimo convenzionale

6,90 6,56

L’umanità di Gesù, verità, senso, libertà per tutti

Autore: Antonio Staglianò

Che cos’è il cattolicesimo convenzionale? Una religione vuota di carità e dunque – per dirla con le parole di san Giacomo – una «fede morta» (Gc 2,26). Una fede che lascia praticare i riti sacri, le assemblee liturgiche, le feste religiose, le devozioni e le “tradizioni popolari”, ma non converte i cuori delle persone, non fa incontrare Gesù nei sacramenti (oggi troppo spesso “appaltati” alla mentalità consumistica del centro commerciale) e, dunque, non accompagna le persone e le comunità alla pratica dell’amore. Questo libro, una raccolta tematica di editoriali dell’autore, vescovo di Noto, prova a dare una risposta alla questione fondamentale: come vincere il narcisismo dell’anima e andare oltre il cattolicesimo convenzionale, vivendo una fede che operi attraverso la carità e sia capace, come chiede papa Francesco, di «uscire, andare, accompagnare, discernere, accogliere»? Fra i “grandi temi” del volume: “Nuovo umanesimo, sofferenza e libertà”, “Oltre la maschera di un Dio violento”, “Oltre le prediche noiose, i giovani e l’amore”, “Come superare il cattolicesimo convenzionale”, “Sul narcisismo universale (e la via cristiana per uscirne)”.

Leggi la recensione del libro

cod. 06612
ean 9788801066128

pagine: 208

scaffale: Chiesa e pastorale

Disponibile

Informazioni aggiuntive

Argomenti

,

Autori

Collane

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Oltre il cattolicesimo convenzionale”

I libri della collana Credere oggi