Il linguaggio della Bibbia

8,00 7,60

 La Bibbia di fronte alla svolta linguistica 

Autori: Antonio Meli – Daniela Ziino

 Alla luce dei grandi cambiamenti linguistici, la Bibbia è ancora un testo attuale? Gli autori dimostrano come i mutamenti culturali non mettano fuori gioco la Bibbia che, anzi, pone alla luce tutta la sua contemporaneità, esalta il suo singolare modo di significare la realtà e di trasformarla. La Bibbia è Parola viva in cui, anche l’uomo di oggi, riesce a trovarne il significato nella sua quotidianità. Un testo che pone in evidenza il carattere assolutamente originale e unico del modo di operare del linguaggio biblico.  Attraverso una rassegna storico-critica del mutamento linguistico, gli autori dimostrano come il linguaggio biblico rimane significativo sempre e sia qualcosa di assolutamente unico e autentico nella storia dell’umanità. 

Data di pubblicazione: 12/04/2021

Cod. 06734
EAN 9788801067347

Pagine: 72
Formato: 14×21

Disponibile

Descrizione

Informazioni aggiuntive

Autori

,

Collane

Argomenti

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il linguaggio della Bibbia”

I libri della collana Chiesa nel terzo millennio (La )