Credere fa essere umani?

16,00 15,20

Dal vangelo secondo Matteo alla fede quotidiana per tutti

Autore: Ernesto Borghi

Se non si ha fiducia in qualcuno o in qualcosa si può vivere? Se si crede in qualcuno o in qualcosa la vita è migliore? Ma che cosa significa avere fede? A questi e ad altri interrogativi collegati fornisce qualche risposta quest’opera. Il terreno di analisi scelto è il vangelo secondo Matteo, che l’autore analiza nei suoi passi fondamentali. I destinatari sono tutti coloro che si occupano di educazione alla fede cristiana in senso lato, ma anche chi, pur non svolgendo tale attività educativa, desidera riflettere sui fondamenti della fede cristiana stessa e sul rapporto tra il credere e il vivere quotidiano in modo sereno, aperto e liberante.

Data di pubblicazione: 14/11/2016
Lingua: Italian
Pagine: 208
Editore: ELLEDICI

Cod: 06263
Codice EAN: 9788801062632

Scaffali: Bibbia – studi
Argomenti: Fede cristiana|Nuovo testamento
Collane: Percorsi e traguardi biblici
Destinatari: Sacerdoti/Parroci, Catechisti, Laici impegnati

Disponibile

Informazioni aggiuntive

Peso 0.307 g
Dimensioni 11 × 150 × 210 mm
Collane

Argomenti

,

Autori

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Credere fa essere umani?”

I libri della collana Percorsi e traguardi biblici