la chiamata e le sue pedagogie, nell’Europa contemporanea

16,00 15,20

Autori: ÉQUIPE EUROPEA DI CATECHESI
a cura di Giuseppe Biancardi e Stijn van den Bossche

La “chiamata” non è solo “vocazione” al presbiterato o alla vita consacrata, ma è qualcosa che riguarda ogni credente. La “chiamata” dirige la libertà di ogni cristiano in risposta a ciò cui Dio lo chiama al suo servizio. È su questo fondamento della vita cristiana che ha inteso riflettere l’Équipe Europea di Catechesi nel corso del Congresso che ha raccolto i suoi membri a Praga, dal 25 maggio al 3 giugno 2019.
«… una riflessione di maggior respiro ed utile a chi, con la sua attività catechistica, si indirizza a tutti i credenti e non solo a chi risponde ad una “vocazione” specifica». Un testo per un’ampia visione del senso della “chiamata”, un’analisi storico-culturale che affonda le sue ricerche anche in culture lontane dal concetto di “chiamata, fede…” come ad esempio nella Repubblica ceca, un paese segnato dalla secolarizzazione e dall’ateismo. Il testo è ricco di contributi di autorevoli studiosi, filosofi e teologi, come Tomáš Petráček, Tomáš Halík, Arnaud Join-Lambert, Isabel Morel… Completa l’opera una vasta bibliografia.

EAN 9788801067354
Cod. 06735

Formato: 17×24
Pagine: 152

Disponibile

Informazioni aggiuntive

Argomenti

Autori

, ,

Collane

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “la chiamata e le sue pedagogie, nell’Europa contemporanea”

I libri della collana Studi e ricerche di catechetic a