Predicate il Vangelo. La riforma della Curia romana di Papa Francesco

La riforma della Chiesa voluta da Papa Francesco 

PREDICATE IL VANGELO
La riforma della Curia romana
di Papa Francesco

di Francesco Antonio Grana
(Editrice ELLEDICI - Pagine 118 - € 10,00)

VISUALIZZA LA COPERTINA IN JPG.

«La Chiesa è chiamata a uscire da se stessa e ad andare verso le periferie, non solo quelle geografiche, ma anche quelle esistenziali: quelle del mistero del peccato, del dolore, dell'ingiustizia, quelle dell'ignoranza e dell'assenza di fede, quelle del pensiero, quelle di ogni forma di miseria. Quando la Chiesa non esce da se stessa per evangelizzare diviene autoreferenziale e allora si ammala.»

Così parlava il Cardinale Bergoglio poco prima del conclave in cui sarebbe stato eletto papa. Da qui inizia l'opera di riforma della Chiesa voluta da papa Francesco.
A 5 anni di distanza da quel discorso, come sta cambiando Roma? Risponde Francesco Antonio Grana, vaticanista de ilfattoquotidiano.it, nel nuovo libro edito da Elledici Predicate il Vangelo. La riforma della Curia romana di Papa Francesco (Pagine 118 - € 10,00).

Se Paolo VI fu eletto per proseguire il Concilio Ecumenico Vaticano II, Francesco è stato chiamato dai porporati elettori a riformare radicalmente la Chiesa, a iniziare dalla Curia romana.
Da un lato è evidente che Bergoglio ha attuato la sua riforma giorno per giorno fin dalla sua elezione al pontificato.
Dall'altro, la riforma di Francesco non si conclude con la pubblicazione della costituzione apostolica Praedicate Evangelium, ma prosegue, perché essa non è un semplice cambiamento di strutture, o peggio ancora un maquillage che si limita a camuffare il vecchio sotto sembianze nuove senza andare alla radice.

Questa riforma, infatti, esige un'autentica conversione interiore, un cambiamento di vita, di atteggiamento, del modo di relazionarsi che il Papa chiede con insistenza a coloro che nella Curia romana sono i primi e i più diretti collaboratori del vescovo di Roma.
Bergoglio sa bene che questo processo non è immediato, ma richiede un cammino lungo e certamente non privo di cadute. Ma è solo iniziando a percorrere questa strada con determinazione che si potrà avere una riforma radicale, credibile e duratura.

Questo libro la prende in considerazione nei 9 capitoli che lo compongono:
In principio fu la Curia, Le riforme, Lo spirito della riforma, Il Papa e la Curia, Le malattie curiali, Misericordia per la Curia, I criteri della riforma, La Curia e il mondo, Predicate il Vangelo.

FRANCESCO ANTONIO GRANA è giornalista professionista, vaticanista de ilfattoquotidiano.it, segretario del Premio cardinale Michele Giordano e portavoce del Centro Italiano di Solidarietà don Mario Picchi. Tra le sue numerose pubblicazioni: Il tweet del Papa (2013), Fratelli e sorelle buonasera (2013), La Chiesa di Francesco (2014), Il Giubileo della misericordia (2015) e Sedevacantisti (2017).

© Istituto Bernardi Semeria - Editrice Elledici P.I./C.F. 00070920053 - Tutti i diritti riservati • Privacy • Termini e condizioni
Il tuo Carrello
Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.
OK
Il tuo Carrello